Ci siamo iscritti più volte in palestra con il sogno di migliorare il nostro fisico ma non abbiamo ottenuto i risultati sperati. Abbiamo abbandonato ogni speranza delusi nel non vedere i cambiamenti che volevamo. Abbiamo sprecato soldi in vari abbonamenti.

Probabilmente ci siamo anche detti che non siamo tagliati per quel tipo di attività, che la nostra costituzione non ci permette di strutturare più di tanto il nostro aspetto fisico. Niente di più sbagliato! Magari abbiamo semplicemente effettuato meno esercizio di quello che avremmo dovuto fare, oppure abbiamo scelto quello meno indicato per noi. I più fortunati potranno anche scoprire di non aver bisogno di sottoporsi a massacranti sedute in palestra, perché potranno raggiungere ottimi risultati semplicemente dosando le proprie forze nella maniera più opportuna. Ognuno di noi ha il suo modo di rispondere all'attività fisica: esistono persone che sembrano non ingrassare mai facendo della modesta attività fisica; ci sono persone che pur andando in palestra non riescono a mantenere il peso forma.

Negli ultimi anni è apparso in maniera sempre più evidente come i nostri geni contengano le informazioni necessarie non solo per garantirci un buono stato di salute, ma anche per consentirci di mantenere il nostro peso forma.

I tests genetici consentono di ritrovare e mantenere il benessere attraverso un programma nutrizionale modellato sui propri geni, riscoprendo il piacere di mangiare.

Il servizio è personalizzato e non finalizzato al solo dimagrimento, specificamente progettato per essere unico, individuale e durevole nel tempo. E’ utile sia a chi desidera modificare il proprio peso, sia a chi invece ha un peso corretto e vuole un programma alimentare personalizzato per vivere bene.

Il test genetico può anche valutare le predisposizioni e le attitudini genetiche dell’individuo ad una specifica attività sportiva, così da individuare il tipo di allenamento più adatto per massimizzare i risultati.

Il test ci fornisce indicazioni importanti sull'attività fisica che è più opportuno mantenere in modo da poter smaltire i depositi di grasso in eccesso, migliorare il nostro rapporto tra massa magra e massa grassa. Sulla base del risultato dell’analisi è possibile individuare la predisposizione al tipo di sforzo (anabolico, cioè all’accumulo di massa muscolare, oppure di endurance, cioè orientato alle attività di resistenza). Il test del DNA ci dirà anche se abbiamo una personale tendenza al sovrappeso, informazione estremamente importante se il nostro scopo è quello di rimodellare il corpo, renderlo più dinamico e armonioso.

Mediante il test genetico vengono analizzati polimorfismi (varianti del DNA) di geni coinvolti nella risposta del fisico all’attività sportiva, ad esempio le propensioni ad un tipo di attività piuttosto che un’altra (forza oppure resistenza), ad una maggiore infiammazione tissutale, permettendo così di modulare alcuni parametri chiave in modo personalizzato.

Il fine è quello di potere strutturare un allenamento più mirato alle caratteristiche genetiche personali e agli obiettivi da raggiungere.

   
   
© ALLROUNDER